Premiazione Anno Accademico 2008-09

 

1° PREMIO DI LAUREA

 

"Una Laurea per fermare la tortura"

   Anno Accademico 2008-09

 
La Commissione giudicatrice nominata dall’ACAT Italia per l’attribuzione del Premio di laurea 2008-09 “Una laurea per fermare la tortura”, composta da personalità nel mondo accademico e giudiziario (vedi sotto), dopo aver esaminato le tesi pervenute, ha proposto il nome di due vincitrici "ex aequoper l'anno accademico 2008-09ACAT Italia ha accolto la proposta e proclama le due vincitrici - Il premio è stato consegnato nel corso di una cerimonia che si è svolta a Roma, presso la Sala Giubileo della Università LUMSA (via di Porta Castello N. 44),  il 12 novembre alle ore 10.30.

Valentina Maria Spada - Alma mater studiorum / Università di Bologna, con una tesi in Igiene e Sanità Pubblica, intitolata ....

La tesi
Il diploma
Le motivazioni
Le foto
 
 

Maria Tarducci - Università degli studi di Firenze, con una tesi in Diritto Internazionale Penale, intitolata ....

La tesi
Il diploma 
Le motivazioni
Le foto

 

Ci complimentiamo vivamente con le vincitrici e nutriamo la speranza che possano proseguire il loro impegno su queste tematiche, così importanti per il rispetto dovuto alla persona umana, nel mondo

 

La commissione
I relatori
Eco sui media
Il messaggio di Mauro Palma (Presidente CPT)

 

Condividi