OTTOBRE 2013 TUNISIA- COLOMBIA

TUNISIA

Tortura e minacce in prigione. Mentre la Corte d’appello si accinge a pronunciarsi sulla denuncia di torture fatta da Wadi Khattali, prigioniero tunisino, questi viene fatto oggetto di minacce da parte delle autorità penitenziarie. Condannato il 13 dicembre 2010 sulla base di confessioni ottenute con torture, Wadi Khattali sconta attualmente una pena di 6 anni per traffico di droga...

Segue - Lettere
 
COLOMBIA

Detenuto torturato. Luis Eduardo Lezama Campo, 32 anni, detenuto nella prigione di alta sicurezza di Valledupar nel nord est del paese,a gennaio 2012 denuncia di essere stato seviziato da un guardia carceraria. Da allora, subisce continue vessazioni, intimidazioni e maltrattamenti da parte del personale penitenziario, vessazioni culminate a luglio 2013 con una denuncia di infrazione della disciplina carceraria e nuovi maltrattamenti quali bruciature e pestaggi...

Segue - Lettere
 

 

AttachmentSize
acat-lettera-sito-10-13.doc39 KB
acat-bollettino-10-13.pdf398.96 KB
Condividi