NOVEMBRE 2013 CONFED. RUSSA - IRAN

CONFED. RUSSA

Oppositori rinchiusi in clinica psichiatrica. L’ 8 ottobre 2013, Mikhaïl Kossenko (38 anni) oppositore russo è stato condannato ad un internamento psichiatrico a tempo indeterminato. Il 6 maggio 2012, a Mosca aveva partecipato a delle manifestazioni contro l’investitura di Vladimir Putin a presidente, cui erano seguiti degli scontri con la polizia...
Segue - Lettere
 

IRAN

Detenzione di giornalisti scomodi. Khosro e Masoud Kordpour, due giornalisti curdi iraniani, fermati nel marzo 2013 per attentato alla sicurezza nazionale, sono detenuti nella prigione centrale di Mahabad. I due fratelli sono stati accusati a causa di articoli e interviste accordate a media stranieri sui diritti umani in Kurdistan. Imputati di cooperare con gruppi terroristici, i due fratelli non hanno potuto consultare un avvocato per 4 mesi. Khosro Kordpour, accusato "di inimicizia nei confronti di dio" (Mohareb) e "di corruzione sulla terra" (ifsad fil-arz), rischia la pena capitale...
Segue - Lettere

 

AttachmentSize
acat-bollettino-11-2013.pdf403.81 KB
acat-lettera-sito-11-2013.doc44.5 KB
Condividi