L’Italia ratifica il Protocollo sull’abolizione della pena di morte in tutte le circostanze

L’Italia ratifica il Protocollo sull’abolizione della pena di morte in tutte le circostanze.

Terry Davis si rallegra dell’abolizione in Italia della pena di morte in tutte le circostanze [03/03/2009]

In data 3 marzo, l’Italia ha ratificato il Protocollo n.13 alla Convenzione europea dei Diritti dell’Uomo. 'Il documento vieta la pena di morte in tutte le circostanze. L’Italia è il 41° paese europeo ad adottare questa importante misura che consolida l’Europa quale zona libera dalla pena di morte'', ha dichiarato il Segretario generale nell’ambito di tale occasione.

Vedi il sito del Consiglio d'Europa

Condividi
 

Tags