Novità

Nella giornata del 22 marzo 2017, il Movimento Rinascita Cristiana e Acat Italia hanno organizzato, un momento di preghiera avente per tema “L’accoglienza dello straniero, una questione che interpella la nostra coscienza"  Alla sezione P
Pubblichiamo di seguito l'appello che le organizzazioni della società civile ( fra cui la FIACAT) e i sindacati europei hanno rivolto ai leader degli stati membri della UE alla vigilia del 60°anniversario del Trattato di Roma.
Si è appena concluso l'incontro annuale delle ACAT Europee, svoltosi a Roma dal 10 al 12 marzo 2017. ACAT Italia è felice e onorata di aver ricevuto l'incarico di organizzare un meeting che è venuto a coincidere con il trentesimo anniversario della sua fondazione, oltre che di quella di FIACAT .
Pubblichiamo di seguito l'interessante contributo del prof.
Domenica 12 marzo a partire dalle ore 11 Acat Italia festeggia i suoi trent'anni di attività insieme a quanti hanno condiviso principi e battaglie comuni in nome della difesa dei diritti umani universali.
Pubblichiamo di seguito l'appello firmato da studiosi, giuristi e testimoni di tortura affinchè il disegno di legge che contempla l'introduzione del reato di tortura nel nostro ordinamento non solo venga approvato al più presto, ma venga soprattutto rivisto e modificato per renderlo più rispondente...
Di seguito il comunicato stampa diramato da FIACAT e rilanciato da tutta la rete delle ACAT, attraverso il quale si vuole esprimere una ferma condanna per le parole del nuovo presidente USA a favore della tortura.
Duterte: “Datemi la pena di morte ed io tutti i giorni l’applicherò nei confronti di 5 o 6 criminali” Questo articolo (pubblicato sul Corriere di gennaio) sul rischio dittatura che le Filippine stanno correndo riprende un intervento di Acat France di 
“Ci uniamo all'appello della famiglia e di tutte le associazioni e le ONG che in questa giornata hanno rinnovato la richiesta di ottenere verità e giustizia per la morte del giovane Giulio Regeni, barbaramente torturato e ucciso in Egitto un anno fa'.” Così il presidente di Acat Italia, Massimo...
Adottate nel 2013, 2015 e 2016 alcune leggi russe kazache e cinesi hanno in comune l’obiettivo di impedire alle organizzazioni della società civile di decidere liberamente circa le proprie attività e di avere contatti con l’estero attraverso una molteplicità di disposizioni legislative.